Mal di Denti? Il rimedio del Dottor Stretching…

Postato da: Cristian  /  in: Dolori Muscolari, Esperienze  /  il: 05/08/2011

Della serie, il miglior rimedio è sempre quello di andare dal dentista, quest’oggi vedremo come placare sul nascere un improvviso mal di denti.

Premetto subito che non sono un dentista e non mi voglio certo improvvisar tale.

Tuttavia, dalla mia parte vi è un considerevole numero di esperienze in cui il mal di denti è istantaneamente sparito grazie allo stretching dei muscoli correlati alla parte dolorante.

Hai presente quelle brevi e intense fitte che si presentano non appena mastichi qualcosa di duro?

Come ben saprai il dolore che provi non è certo provocato dal dente ma dalle terminazioni nervose adiacenti a quest’ultimo.

Detto ciò, un buon rimedio fai da te per questo tipo di fastidiose fitte è  sollecitare qualche secondo il dente dolorante, ad esempio, con i polpastrelli delle dita.

In alternativa, facendo molta più attenzione, l’estremità di un unghia incastrata a dovere tra il dente dolorante ed un suo stretto vicino, è di certo un ottimo strumento di pressione che, senza troppi tecnicismi, va momentaneamente ad inibire il dolore muscolare.

Un altro tipo di mal di denti è certamente quello che va ad interessare aree molto più vaste di viso. Ovvero, quel mal di denti che infiamma, gonfia e persiste nel tempo…

Anche in questo caso è possibile rimediare al mal di denti con un semplice massaggio-stretching del muscolo adiacente.

La pratica di questa rimedio, nei prossimi articoli.

Nel frattempo, un ottimo aiuto per capire quale muscolo massaggiare e quindi, allungare, sono senza dubbio queste immagini sui muscoli del viso.

Share

Lascia un commento